venerdì 11 giugno 2010

Stilata la classifica annuale dei Premier europei: Berlusconi di nuovo ultimo!

.

Come cittadini di un paese sempre meno democratico e sempre più totalitario abbiamo tanti ma davvero tanti motivi per vergognarci. L'ultimo ci arriva da Bruxelles, dove è stata stilata la classifica annuale dei Premier europei. Eurotribune ha una giuria che è composta da rappresentanti e inviati a Bruxelles delle maggiori agenzie di stampa e testate europee, e questa ha valutato i ventisette leader dando loro un punteggio per ognuno di questi sette criteri:

1. capacità di leadership,
2. capacità di lavorare in squadra,
3. atteggiamento nei confronti delle tematiche ambientali,
4. politica economica,
5. rispetto del mercato interno,
6. conformità alle linee guida del trattato di Lisbona,
7. impegno europeista.

Berlusconi ha fatto il pieno, arrivando ULTIMO in 5 categorie su 7, e arrivando terzultimo e quartultimo in altre due. Risultato complessivo: ultimo posto assoluto, esattamente come lo scorso anno.

Il testo ufficiale della Eurotribune è scaricabile da questo link: http://www.unita.it/file/225_classifica.pdf. Da inorridire, vero?

Berlusconi ultimo quindi, dietro tutti, nel baratro in cui ha condotto l'Italia, la nostra politica interna ed estera. Il giullare che ci sta rovinando continua la sua corsa allo sfacelo totale, trascinando giù tutti noi italiani.

Il primo posto è andato è andato al premier svedese Fredrik Reinfeldt, mentre al secondo posto si è confermato il primo ministro lussemburghese, Jean Claude Juncker. Al terzo posto Angela Merkel. Il primo classificato dell'anno scorso, il presidente francese Nicolas Sarkozy, è retrocesso al nono posto, mentre il balzo più grande all'indietro è certamente quello del primo ministro Gordon Brown, precipitato dal terzo al ventunesimo posto. Berlusconi però può dormire sonni tranquilli: se, come tutti prevedono, Brown il prossimo anno cederà a David Cameron la poltrona di primo ministro, non si vede in giro nessun altro in grado di insidiare il suo posticino a fondo classifica.

.

Nessun commento:

Posta un commento