sabato 7 maggio 2011

Il lento declino di un mezzo uomo: nuovo show di Scilipoti

.

L'onorevole (si fa per dire) Domenico Scilipoti è malato di protagonismo, ed è davvero triste e adirato: ha messo in vacanza la coscienza, l'etica, il cuore e il cervello, e siccome ha preso un bel ceffone rimanendo escluso dal lancio dell'osso delle poltrone, gira per il paese insultando conduttori radiotelevisivi e utenza del servizio. Ma bisogna capirlo, questo qui: nessuno lo conosceva, è sempre stato tristemente nell'ombra, e ora si spaccia per chissà chi, non risponde nel merito a nessuna domanda, e sa solo insultare chiunque entri nel suo mirino. L'importante è apparire: lui è solo contento di essere alle luci della ribalta, poi se fa figuracce come questa di ieri, pazienza. Buona visione.



Una precisazione: se Scilipoti non piace neppure a Berlusconi....

.

Nessun commento:

Posta un commento