venerdì 20 luglio 2012

LIBERA!!!


Anche se in rete c'è qualche cretino che nei social networks scrive che la Urru era andata a farsi la vacanza, a guadagnare soldi, e tanti altri ne farà ora con le interviste, anche se lo stesso imbecille (che è sardo) aggiunge che lo Stato ha speso 50 milioni di "soldi nostri" per il riscatto, e ha speso 200 mila euro di "soldi nostri" per il volo di Stato per lei e i parenti.... e quindi anche se la madre dei cretini è sempre incinta, noi festeggiamo lo stesso. Dispiace che il presidente del Consiglio Mario Monti sia voluto salire in maniera così plateale sul carro dei festeggianti... hanno lavorato altri per la liberazione di Rossella, ma tant'è...








 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
Bentornata a casa, Rossella! 

Nessun commento:

Posta un commento