mercoledì 5 dicembre 2012

Ehi, Napolitano... legga questo


Ok Napolitano.
Tu lo sapevi che con quel buco normativo (e quindi nessuna norma violata dalla Procura di Palermo e neanche da te) la Corte avrebbe scelto la tua delirante richiesta.
Lo sapevi, hai giocato sporco, e ora hai "ufficialmente" ragione.
Però quelle 4 telefonate, le cui trascrizioni saranno distrutte fra poche settimane, puzzano di SPORCO lontano un miglio.
Sai, Napolitano, IO ho la coscienza pulita: se vengo intercettato (anche per caso, com'è successo a te) non ho problemi a dichiarare: "Pubblicate tutto".
IO non ho "amici" che puzzano di MAFIA.
IO detesto le varie forme di Criminalità Organizzata.
TU?

Nessun commento:

Posta un commento