giovedì 7 novembre 2013

Antonio Ingroia da Andrea Scanzi: un confronto schietto (VIDEO)


Un video assolutamente da vedere e condividere. Un confronto aperto, schietto e sincero. Se a questo mondo, se in questo paese di beceri e delinquenti ci fossero più persone come Ingroia nella politica e nella società vivremmo meglio.

La nota a margine è tutta sui commenti del becero popolo della rete: dato che Ingroia si è permesso di esprimere accanto agli apprezzamenti sul M5S anche delle critiche a Beppe Grillo, la setta talebana subito si è scatenata con tanto di insulti d'ogni sorta, tipici fino a ieri del linguaggio degli elettori (e non solo) di PDL o Lega, e da qualche tempo pane quotidiano dei sostenitori del M5S. Nel post di presentazione di Scanzi ("stasera c'è Ingroia") e in quello di divulgazione di questo video su Facebook, tantissimi talebani della setta a cinque stelle hanno dato il loro meglio/peggio. Peggio per loro che fanno/parlano come il loro kaiser.



2 commenti:

  1. Ingroia sara' pure stato un pubblico ministero che ha lavorato bene, ma con la politica non centra niente
    se avesse capito la politica non avrebbe parlato male del movimento a cinque stelle e di Grillo
    Ingroia ora resta acasa che è meglio per tutti noi citadini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "non CENTRA niente" . . . applauso

      Ingroia... vale più lui in Politica del 99% di chi siede attualmente in Parlamento, pentastellati compresi

      Elimina