sabato 23 novembre 2013

Crozza e Laura Comi (video). Una riflessione


Lo metto anche io, perché merita:









Aggiungo: più grave delle parole cretine di Laura Comi è tutta la storia delle cementificazioni selvagge pianificate solo per fare soldi da scaltri progettatori, autorizzate da politici interessati (mazzette? voto di scambio? altro?) e realizzate da ingegneri e imprese edili che si sono anch'esse arricchite. E poi le scontate sanatorie: le quali mettono "a posto" con la Legge le costruzioni, ma non impongono lo stesso fetido "ok" a Madre Natura, che segue il suo corso in barba a queste scempiaggini figlie del dio denaro.

Si possono sapere i nomi degli assessori e sindaci interessati in questi 40 anni? Quelle persone hanno firmato progetti assassini. Si possono sapere i nomi? Si possono vedere le foto delle loro facce?

Pare che ci sia un'indagine in corso: io spero che la Magistratura li spazzi via e tiri la catena, in modo che tornino al loro posto, il posto della feccia: le fogne.


Nessun commento:

Posta un commento