domenica 12 ottobre 2014

La sostenibilità africana è internazionalmente insostenibile – parte I


di Francesca Petretto

Kai Krause è già da diversi anni una leggenda vivente: il poco meno che sessantenne designer tedesco di sotfware e interfacce grafiche noti ed utilizzati in tutto il mondo, ha pubblicato qualche mese fa sul suo sito online e da lì su alcune importanti riviste scientifiche americane una nuova, originale mappa dell’Africa – The true size of Africa – dichiarando nelle poche righe che l’accompagnano l’intento che ne ha mosso e motivato la creazione, riassumibili nel motto: “La lotta contro l’immappancy” ovvero “The True Size of Africa – a small contribution in the fight against rampant Immappancy”. Al lavoro grafico di carattere prettamente geografico/cartografico in cui si rivendica 

--- continua a leggere -- 

Nessun commento:

Posta un commento